Bettabi - Web Design e Web Marketing Torino
Web Design, Siti Internet, Siti e-commerce, Web Marketing, SEO

Installare Prestashop in locale con Xampp
Semplice guida pratica all'installazione

02 Gennaio 2016

Se scegliete di creare il vostro negozio online utilizzando Prestashop Download, vi sarà utile crearne inizialmente una versione locale, sul vostro computer. 

In questo articolo imparerete ad installare Prestashop in locale utilizzando il software Xampp, un software che permette di ricreare in locale l’ambiente di sviluppo necessario per fare funzionare Prestashop.

 1. Scaricare Xampp

Come primo passo dovete scaricare Xampp e installarlo seguendo tutti i passi della procedura guidata.

 2. Lanciare Xampp

Lanciate l’applicazione Xampp (manager-osx).

Andate quindi su "Manage servers" e  avviate MySQL Database e Apache Web Server.

Installare Prestashop in locale

3. Creare il DB

Ora dovete creare il data base necessario a Prestashop per funzionare. 

Andate quindi su:

Xampp > Welcome > Go To Application > PhpMyAdmin > Database > Crea un nuovo database

Chiamate il nuovo DB “presta16” poi cliccate su “Crea”.

Installare Prestashop in locale

 

Installare Prestashop in locale

4. Scaricare Prestashop

Ora che l’ambiente è pronto, possiamo scaricare Prestashop (non è necessario registrarsi).

Installare Prestashop in locale

 5. Installare Prestashop

Ora dovete decomprimere il pacchetto zippato e prendere la cartella chiamata “prestashop” in esso contenuta.

Spostate quindi la cartella “prestashop” dentro la cartella di Xampp che si chiama "htdocs" (la trovate dentro la cartella dell’applicazione Xampp stessa).

Ora potete accedere via browser alla procedura di installazione, scrivendo nella barra degli indirizzi: 

  • http://localhost/prestashop/index.php

6. PROBLEMA

A questo punto potrebbe insorgere un problema: ovvero, andando alla pagina http://localhost/prestashop/index.php potreste non riuscire ad accedere alla procedura di installazione.

La soluzione consiste nel modificare due file nella cartella “prestashop”.

In particolare:

  1. Nel file defines.inc.php che trovate in prestashop\config\defines.inc.php dovete modificare la riga 29
    da:
    define('_PS_MODE_DEV_', false);
    a:
    define('_PS_MODE_DEV_', true);

  2. Nel file PrestaShopAutoload.php che trovate in prestashop\classes\PrestaShopAutoload.php dovete modificare la riga 168
    da:
    Tools::error_log('Cannot write temporary file '.$filename_tmp);
    a:
    //Tools::error_log('Cannot write temporary file '.$filename_tmp);

7. Procedura guidata di installazione di Prestashop

Risolto questo piccolo intoppo, potete accedere alla procedura di installazione.
Quello che dovete fare è seguire passo per passo tutti gli step, inserendo le informazioni richieste:

  • scelta lingua
  • accettazione licenza
  • compatibilità sistema: eventualmente modificate i permessi di file e cartelle della cartella “prestashop" in modo che risultino scrivibili
  • informazioni negozio: qui si impostano user e password che saranno poi necessarie per accedere all’amministrazione del negozio.
  • configurazione sistema: qui inserire i seguenti parametri:
    • Indirizzo server: localhost
    • nome db: presta16
    • nome di accesso db: root
    • pwd: nessuna, non compilare

 A questo punto, se la creazione e la popolazione del DB è andata a buon fine (dovrebbe!) dovete eliminare la cartella “install” dalla cartella “prestashop”, per motivi di sicurezza.

8. Installazione conclusa 

Evviva, ora potete cominciare a creare il vostro negozio.

Per accedere al Front End del vostro sito in locale dovete digitare questo indirizzo:

  • http://localhost/prestashop/

Per accedere all’amministrazione:

  • http://localhost/prestashop/admin/ 

E digitare email e password scelte in fase di installazione.

Buon lavoro!


Ti potrebbe interessare anche:

  • Prestashop: Cloud o Download?
  • blog comments powered by Disqus